AsianQualifiers: Iraq-Iran 0-3. Nourafkan scommessa vinta

Iraq-Iran 0-3 nella seconda giornata del 3° round di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Nel campo neutro di Doha i ghepardi persiani ottengono la seconda vittoria diventando primi nel Gruppo A con 6 punti. Il Derby della Mesopotamia – come viene definito da qualche anno – si è ripetuto a distanza di pochi mesi, visto che le due selezioni si erano affrontate nel 2° round.

Omid Nourafkan (al centro)
Omid Nourafkan (al centro) prima di Iraq-Iran 0-3

Skocic punta su Nourafkan

Per il Team Melli si è trattato della partita dei grandi ritorni. Innanzitutto il CT Dragan Skocic e l’assistente Vahid Hashemian, risultati finalmente negativi al COVID19. Rientrato dalla squalifica l’attaccante Sardar Azmoun, costretto a saltare il match contro la Siria. Ma soprattutto si è trattato del ritorno di Sadegh Moharrami: il terzino destro della Dinamo Zagabria si è dimostrato fondamentale per la solidità della difesa.

A differenza della gara contro i siriani, la grande novità ha riguardato la fascia sinistra. Skocic ha schierato il mancino Omid Nourafkan in fase arretrata, avanzando Vahid Amiri. La presenza dal primo minuto di Nourafkan ha sorpreso tifosi e commentatori: infatti è stato tenuto in panchina Milad Mohammadi, appena svincolatosi dal KAA Gent. La scommessa su Nourafkan si è rivelata vincente: l’ex Charleroi, ora in forza al Sepahan, al 75′ ha impedito un goal sicuro con un intervento in scivolata.

Apre Jahanbakhsh. Si fa male Bashar Resan

All’Iran sono bastati due minuti per andare in vantaggio. Stesso copione visto contro la Siria: cross di Mehdi Taremi e colpo di testa vincente di Alireza Jahanbakhsh, al secondo centro consecutivo. Qualche minuto dopo è stato proprio l’assistman a vedersi negare il goal dal numero uno iracheno Fahad Talib.

Intorno alla mezzora l’Iraq per una pedina importante: si infortuna Bashar Resan (ex Persepolis), sostituito dallo statunitense naturalizzato iracheno Justin Meram (gioca in MLS). Il portiere iracheno para un tiro pericoloso di Sardar Azmoun, che poco prima aveva spedito di testa la palla sopra la traversa.

Iraq-Iran 0-3: dominio iraniano

Mehdi Taremi in goal
Mehdi Taremi in goal contro l’Iraq

Nella ripresa Advocaat mette in campo il giovane talento Mohanad Ali: il neo entrato va subito in rete, ma il VAR conferma la decisione dell’arbitro Ning di annullare per fuorigioco. Sui volti dei Leoni della Mesopotamia si legge la delusione. Al 55′ Saeid Ezzatollahi è costretto ad abbandonare il gioco; il mediano iraniano si è fratturato il naso dopo un duro scontro con un avversario, e viene sostituito da Saman Ghoddos.

Il raddoppio iraniano arriva al 68′ con Mehdi Taremi. L’attaccante del Porto viene pescato da Sardar Azmoun e corre più veloce dei difensori avversari, battendo Fahad Talib. Qualche minuto più tardi i ghepardi persiani vanno vicini al terzo goal, ma è Safaa Hadi a spazzare via prima dell’arrivo di Azmoun. Poi è Nourafkan ad evitare la peggio sul capovolgimento di fronte.

Nel finale Skocic fa entrare Ali Gholizadeh e Karim Ansarifard al posto degli sfiniti Amiri e Taremi. Ai due subentrati bastano tre minuti per confezionare un goal: assist di Ansarifard e marcatura di Gholizadeh. Iran-Siria 3-0.

Iraq – Iran 0-3
IRAQ

Formazione (4-4-2): 1 Fahad Talib; 21 Sherko Kareem (dal 46′ #3 Dhia Putros), 5 Ali Atiyah, 2 Ahmad Ibrahim, 15 Dhurgham Ismael; 16 Amir Fouad (dal 46′ #18 Mohanad Ali), 6 Safaa Hadi (dal 78′ #10 Abdul Zahra), 14 Amjed Attwan; 11 Hummam Tareq (dal 71′ #19 Mohammed Qasim), 9 Aymen Hussein, 13 Bashar Resan (dal 28′ #7 Hikmat Azeez Justin Meram)
CT: Richard Advocaat

IRAN

Formazione (4-1-3-2): 1 Alireza Beiranvand; 2 Sadegh Moharrami, 4 Shoja Khalilzadeh, 13 Mohammad Hossein KanaeniZadegan, 11 Vahid Amiri (dall’86’ #10 Karim Ansarifard); 6 Saeid Ezzatollahi (dal 57′ 14 Saman Ghoddos); 7 Alireza Jahanbakhsh (dal 93′ #23 Mehdi Ghaedi), 8 Ahmad Nourollahi, 21 Omid Nourafkan; 9 Mehdi Taremi (dall’86’ #17 Ali Gholizadeh), 20 Sardar Azmoun
CT: Dragan Skocic

Reti: 2′ Alireza Jahanbakhsh (IRN); 68′ Mehdi Taremi (IRN); 89′ Ali Gholizadeh (IRN)

Ammoniti: 10′ Amjed Attwan (IRQ); 36′ Saeid Ezzatollahi (IRN); 38′ Ahmed Ibrahim (IRQ); 50′ Aymen Hussein (IRQ); 62′ Alireza Jahanbakhsh (IRN)

Arbitro: Ma Ning (Cina RP)

 

Pubblicato da Saman Javadi

Blogger italo-iraniano, tifoso di Juventus ed Esteghlal Tehran. Ama l'Iran e l'Italia dalla Storia alla cucina, e ne parla entrambe le lingue