Crea sito

Coppa Hazfi 1398/99 (2019/20) – Risultati 3° turno

Si va avanti con l’edizione 1398/99 (2019/20) della Coppa Hazfi: la vincitrice della coppa nazionale dell’Iran otterrà l’accesso alla Champions League Asiatica. Alla stesso modo della Coppa Italia, si tratta di un torneo organizzato dalla lega nazionale, in questo caso la Lega Calcio Iraniana.

Coppa Hazfi
Coppa nazionale dell’Iran

In questo turno cinque club sono rimasti a riposo, in quanto già qualificati per il turno successivo: Nirooye Zamini, Baadraan Tehran, Khosheh Talaei Saveh, Gol Reyhan Alborz, Mes Kerman.

Sono entrate in gioco le squadre della League 1 denominata Azadegan League, cioè la serie B iraniana. Il calendario prevedeva scontri diretti con le squadre delle divisioni inferiori: la League 3 e la League 2.

Ma come già avvenuto nei turni precedenti, c’è stato chi ha dato forfeit. Infatti ha fatto scalpore la decisione del Sepid Rood di ritirarsi dalla competizione: il club di Rasht avrebbe dovuto scontrarsi con il Fajr Sepasi di Shiraz, suo rivale in Azadegan League. Un altro forfeit è arrivato dall’Elm o Adab di Tabriz, permettendo la vittoria a tavolino del Mes Novin di Kerman.

Di seguito i risultati del 3° turno di Coppa Hazfi. In grassetto le squadre che hanno superato il turno.

RISULTATI 3° TURNO

Venerdì 6 settembre 2019

Nirooye Zamini riposo
Baadraan Tehran riposo
Khosheh Talaei Saveh riposo
Gol Reyhan Alborz riposo
Mes Kerman riposo
Sepid Rood Rasht – Fajr Sepasi forfeit
Shohadoye Razakan No Karaj – Shahrdari Khodabandeh Zanjan 5-0
Esteghlal Novin Mahshahr – Sardar Jangal Gurab Zarin 3-0

Sabato 7 settembre 2019

Mes Novin Kerman – Elm o Adab Tabriz forfeit
Shahrdari Mahshahr – Malavan Bandar Anzali 2-1
90 Oroumiyeh – Ettehad Kamyaran 2-1
Sorkhpooshan Pakdasht – Qashqaei Shiraz 1-3 d.c.r.
Damash Gilan – Mehregan Darreh Shahr Ilam 4-0
Rezvani Esfahan – Pas Hamedan 4-5 d.c.r.
Esteghlal Mollah Sani – Kheybar Khorramabad 1-2
Daryaye Harbadeh Mahmoudabad – Sardar Bukan 0-2

Pubblicato da Saman Javadi

Blogger italo-iraniano, tifoso di Juventus ed Esteghlal Tehran. Ama l'Iran e l'Italia dalla Storia alla cucina, e ne parla entrambe le lingue