Crea sito

Bartarinha 1397/98: i migliori della stagione 2018/19

Sono stati proclamati i “Bartarinha 1397/98”, cioè i migliori della stagione 2018/19 in Iran. La cerimonia di premiazione si è svolta nell’Hotel Espinas di Tehran il 24 agosto 2019.

Bartarinha 1397/98 - i premiati
Bartarinha 1397/98 – i migliori della stagione 2018/19

Beiranvand numero uno

Tra i premi assegnati, c’erano anche quelli del beach soccer, sempre più in crescita in Iran: al Pars Jonoobi è andato il titolo di miglior club. Naturalmente c’era anche il calcio femminile, dove ha fatto l’en plein il Shahrdari Bam. Il club, vincitore dell’ultimo campionato, è stato premiato insieme a due sue giocatrici: Zahra Qanbari come Signora del goal (cioè miglior marcatrice), e Zahra Sargoli come miglior giocatrice.

Protagonista della serata è stato Alireza Beiranvand, portiere del Persepolis e della nazionale iraniana. L’estremo difensore ha vinto ben due premi dei “Bartarinha 1397/98”: miglior giocatore e miglior portiere della Persian Gulf Pro League.

Nessuna sorpresa sul premio di miglior arbitro uomo, assegnato meritatamente ad Alireza Faghani, che anche nella scorsa stagione ha diretto il delicatissimo derby di Tehran.

Alireza Faghani, arbitro iraniano
Alireza Faghani, primo arbitro iraniano a dirigere in un Mondiale

Bartarinha 1397/98

Campionato femminile

  • Miglior arbitro: Saltanat Norouzi
  • Miglior guardalinee: Ensieh Khabaz Mafinejad
  • Signora del goal: Zahra Qanbari (Shahrdari Bam)
  • Miglior club: Shahrdari Bam
  • Miglior giocatrice: Zahra Sargoli (Shahrdari Bam)

Beach soccer

  • Miglior arbitro: Hamid Moghaddam Matin
  • Miglior giocatore: Mohammad Massoumizadeh
  • Miglior club: Pars Jonoobi
  • Signore del goal: Farough Pasandideh
  • Miglior portiere: Hamid Behzadpour

Persian Gulf Pro League

  • Miglior arbitro: Alireza Faghani
  • Miglior guardalinee: Mohammad Reza Mansouri
  • Premio fairplay giocatore: Payam Niazmand (Sepahan)
  • Premio fairplay squadra: Paykan
  • Miglior giocatore: Alireza Beiranvand (Persepolis)
  • Signori del goal: Luciano Pereira “Chimba” (Foolad Khuzestan) e Kiros Stanlley (Sepahan)
  • Miglior club: Persepolis
  • Miglior manager: Branko Ivankovic (Persepolis)
  • Miglior portiere: Alireza Beiranvand (Persepolis)
  • Miglior difensore: S. Jalal Hosseini (Persepolis)
  • Miglior centrocampista: Mehdi Kiani (Sepahan)
  • Miglior talento: Allahyar Sayyadmanesh (Esteghlal Tehran)

Pubblicato da Saman Javadi

Blogger italo-iraniano, tifoso di Juventus ed Esteghlal Tehran. Ama l'Iran e l'Italia dalla Storia alla cucina, e ne parla entrambe le lingue