Crea sito

Azadegan League: Risultati 1^ giornata – 1398/99 (2019/20)

E’ iniziata la Azadegan Leaguenickname della League 1, ovvero la serie B iraniana. Infatti si è giocata la 1^ giornata del campionato edizione 1398/99 (2019/20) il 17 agosto 2019.

La formula prevede la promozione in Persian Gulf Pro League per le prime due classificate, mentre retrocedono in League 2 le ultime due.

Dalla scorsa stagione

Il Sepid Rood di Rasht e l’Esteghlal Khuzestan sono le due squadre retrocesse dalla Persian Gulf Pro League al termine della stagione 1397/98 (2018/19). Invece il Khosheh Talaei di Saveh e il Nirooye Zamini di Tehran sono le compagini promossa dalla League 2.

Cambio denominazione

Come già avvenuto in passato, anche quest’anno alcuni club hanno cambiato nome. Ad esempio il Gol Reyhan Alborz, che prima si chiamava Oxin Alborz. Allo stesso modo l’Arman Gohar di Sirjan, precedentemente denominato Jahad Nasr.

Acquisto di titoli

Ma ci sono anche alcune squadre che hanno ottenuto il diritto di partecipare alla Azadegan League 1398/99 (2019/20), acquistando il titolo di altri team. Si tratta dell’Elm-o-Adab Tabriz, subentrato al Shahrdari Tabriz; e del Rayka Babol, che ha sostituito il Khooneh Be Khooneh.

Era già avvenuto lo scorso anno con il 90 Oroumiyeh (al posto del Gostaresh Foolad) e il Qashqaei Shiraz (al posto del Bargh Jadid di Shiraz).

Una nota a parte merita il Damash Gilan, che ha acquisito l’iscrizione al campionato dal Karoon Arvand di Khorramshahr, con quest’ultima che ha sostituito il primo in League 2.

RISULTATI 1^ GIORNATA

Sabato 17 agosto 2019 (26 mordad 1398)

Rayka Babol – Damash Gilan 0-0
Qashqaei Shiraz – Mes Kerman 3-1
Arman Gohar Sirjan – Gol Reyhan Alborz 2-3
Nirooye Zamini – Khosheh Talaei Saveh 0-1
Aluminium Arak – Fajr Sepasi 3-1
Elm-o-Adab Tabriz – 90 Oroumiyeh 1-2
Sepid Rood Rasht – Mes Rafsanjan 0-0
Sorkhpooshan Pakdasht – Malavan Bandar Anzali 1-0
Esteghlal Khuzestan – Baadraan Tehran 0-1

Pubblicato da Saman Javadi

Blogger italo-iraniano, tifoso di Juventus ed Esteghlal Tehran. Ama l'Iran e l'Italia dalla Storia alla cucina, e ne parla entrambe le lingue