Crea sito

Incidente stradale, Azmoun lievemente ferito

Incidente stradale per Sardar Azmoun, attaccante iraniano di etnia turkmena, che recentemente aveva annunciato il proprio ritiro dal Team Melli.

Incidente stradale per Azmoun (Tasnim)
L’auto sulla quale viaggiava Sardar Azmoun al momento dell’incidente (Tasnim)

L’incidente

L’8 luglio intorno alle 5,30 del mattino Azmoun era in viaggio sulla strada Neka – Behshahr, nella Regione Mazandaran dell’Iran. Per cause ancora da chiarire si è verificato un incidente che ha coinvolto un mezzo pesante e dieci autovetture, tra le quali la Khodro del giocatore.

Non è stato precisato se alla guida fosse proprio Azmoun, che era in macchina insieme al cognato.

Nell’incidente Azmoun si è ferito lievemente al mento, ed è stato medicato sul posto dai soccorsi, rifiutando di essere portato in ospedale.

Sardar Azmoun dopo l'incidente (Tasnim)
Sardar Azmoun dopo l’incidente (Tasnim)

Momento difficile

Azmoun ha giocato per intero tutti e tre i match dell’Iran in Coppa del Mondo senza andare a segno.

Poiché era stato bersagliato da critiche pesanti, aveva già minacciato di abbandonare il Team Melli dopo la sconfitta contro la Spagna. Ma dopo l’eliminazione contro il Portogallo ha annunciato a fine giugno il proprio ritiro dalla nazionale, a soli 23 anni, pubblicando un post sul suo profilo ufficiale Instagram.

Oltre agli insulti ricevuti sui social, Azmoun ha fatto riferimento alle condizioni di salute della madre: la quale si era recentemente ripresa da una malattia, ma a causa dello stress dovuto al figlio ha avuto nuovi problemi di salute.

Futuro incerto

Sardar Azmoun ha giocato l’ultima stagione nel Rubin Kazan, squadra che lo aveva ingaggiato appena diciottenne nel 2013. Ha avuto una parentesi fortunata con il Rostov, con il quale ha sfiorato il titolo in Russia e giocato in UEFA Champions League, andando in goal contro Bayern Monaco e Atletico Madrid.

Nell’estate 2017 la Lazio aveva cercato di ingaggiare l’attaccante, che in seguito è stato cercato anche da Everton e Liverpool.

Pubblicato da Saman Javadi

Blogger italo-iraniano, tifoso di Juventus ed Esteghlal Tehran. Ama l'Iran e l'Italia dalla Storia alla cucina, e ne parla entrambe le lingue